IRRIGAZIONE DOMOTICA

La cura delle piante a portata di smartphone.

Con l’arrivo della bella stagione per tutti gli amanti di fiori e piante, sorge il consueto dilemma: chi si prenderà cura di loro durante le vacanze? Metodi artigianali come le bottiglie rovesciate, possono funzionare per le piante da vaso ma per un massimo di quattro giorni.

Ecco allora che viene in nostro soccorso la smart home proponendoci gli impianti di irrigazione domotica.

Questi intelligenti dispositivi consentono di prendersi cura al meglio delle nostre piante, limitando gli sprechi d’acqua per tutto l’anno.

L’irrigazione smart viene gestita mediante una centralina domotica dotata di software che comanda l’apertura e la chiusura di elettrovalvole collegate agli irrigatori, basandosi su specifiche informazioni provenienti da appositi sensori.

Questo tipo di irrigazione rispetto a quella tradizionale, offre il vantaggio di una elevata personalizzazione, in grado di impostare frequenza, orari e durata dell’irrigazione in funzione del tipo di vegetazione, differenziando se necessario le zone comandate ciascuna da una elettrovalvola dedicata.

Sarà possibile ridurre notevolmente gli sprechi grazie alla presenza di appositi sensori in grado di rilevare l’umidità presente nel terreno (chiudendo le elettrovalvole in caso di pioggia) e al software di gestione impianto che collegandosi al meteo, varierà in automatico il programma di irrigazione in funzione delle precipitazioni previste.

Ultimo ma non meno importante, il vantaggio di poter controllare il sistema a distanza (fondamentale quando si è in vacanza) tramite pc, tablet o smartphone.

Se desiderate ricevere una consulenza, i nostri esperti System Integrator sono a vostra completa disposizione.

  • http://smartdomo.it/assets/img/upload/news/irrigazione-1.jpg